NOVELLO FINOTTI

Novello Finotti è nato a Verona nel 1939; vive e lavora a Pietrasanta e nel nord Italia.

La carriera artistica di Finotti si estende per oltre 60 anni. Le sue sculture si possono identificare in diversi stili durante questo periodo ma i suoi lavori sono comunque rimasti per la maggioranza figurativi. La sua dedizione all’arte figurativa si basa sulla salda fede nell’abilità narrativa e persuasiva dell’arte. In sostegno a questa fede egli cita spesso nella sua arte simboli e allegorie: la forma elementare di un uovo o di un nido di uccello, l’origine della vita o la contemplazione della morte.

Nell’arco della carriera dell’artista, il lavoro di Finotti si è soffermato su tanti temi e movimenti artistici diversi. Alcune opere appaiono surreali, altre possono riferirsi alla mitologia, alla letteratura, e all’arte. Certi lavori possono essere alcune volte sessuali e altre riflessivi.

La lista delle esibizioni in gallerie e musei alle quali Finotti ha partecipato è lunga. Egli ha fatto parte della Biennale di Venezia due volte: nel 1966 e nel 1984 con una presentazione personale. Dei suoi lavori commissionati dal Vaticano fa parte una scultura in marmo situata in una nicchia esterna della Basilica di San Pietro. Finotti ha vinto numerosi premi internazionali e le sue opere sono conservate in numerosi musei e importanti collezioni private.

Sito web www.finottiscultore.it

accesso galleria pietrasanta (it) Facebook Artsy Instagram Youtube
copyright © 2018