Peter Simon Mühlhäußer

Peter Simon Mühlhäußer è nato a Göppingen, in Germania, nel 1982. Vive e lavora nel sud della Germania.

L’educazione artistica formale di Mühlhäußer è cominciata alla scuola Johannes Steinhäuser a Lasa (BZ), dove studiò scultura dal 2004 al 2007. Nel 2009 ottenne il Master in Belle Arti alla New York Academy of Arts, diplomandosi con lode. Mentre studiava all’Academy, ricevette una borsa di studio ad honorem per un ulteriore anno di educazione.

Le sculture figurative di Mühlhäußer raccontano delle storie. Lavora in serie di sculture, dove ogni serie ha un tema. Alcune delle prime serie, ad esempio, indagavano le pressioni con le quali i giovani si scontrano, e le difficoltà che alcuni di loro affrontano nel mondo moderno. Altre serie esploravano, con più leggerezza, figure umane in pose ispirate dagli animali. La sua serie più recente si concentra sull’armonia estetica di forme organiche e inorganiche.

Altri elementi consistenti nelle sculture di Mühlhäußer sono il suo desiderio di sperimentare con nuovi materiali e la sua dedizione nel rappresentare la forma umana. Ha creato sculture in bronzo e alluminio ma anche in resine, schiuma sintetica e sabbia di cristalli di quarzite. Egli sceglie un materiale per complementare la composizione dell’opera o il tema raffigurato. In tutte le serie scolpisce comunque personalmente i dettagli di ogni figura, permettendo al materiale di accrescere il suo lavoro.

Le opere di Mühlhäußer sono conservate in numerose collezioni in tutto il mondo; egli ha esposto internazionalmente, partecipando anche alla 55esima Biennale di Venezia.

Sito web www.petersm.com