Sabatino Cersosimo

Sabatino Cersosimo (Nato a Torino nel 1974. Vive e lavora a Berlino.)

Cersosimo ha studiato pubblicità e design e successivamente ha ricevuto un diploma in decorazione dall’Accademia di Belle Arti di Torino nel 1999.

Cersosimo utilizza essenzialmente due tecniche. Nella prima dipinge a olio su tavole d’acciaio, delle quali ha precedentemente ossidato parte della superficie. Dopo molta sperimentazione con questo metodo, l’artista è in grado di “creare” l’ossidazione esattamente dove desiderato e di prevenirne un successivo sviluppo. Cersosimo integra la forma e il colore dell’ossidazione nella rappresentazione finale, utilizzandola spesso per raffigurare capelli, barbe o le ombre delle sue figure.

La seconda tecnica di cui si serve Cersosimo è il dipingere a olio su truciolato. La natura stessa del truciolato fornisce uno sfondo ideale per i suoi dipinti, oltre a servire da trama dell’immagine stessa. In modo analogo rispetto alla tecnica su acciaio, l’artista permette al materiale di essere preponderante nell’opera finita; in alcune zone esso appare più visibile mentre in altre viene mascherato da quantità più massicce di colore. La combinazione tra la presenza della superficie e un uso stratificato della pittura a olio contribuiscono a rendere il risultato altamente pittorico.

I dipinti di Cersosimo fanno parte di numerose collezioni in Europa, Stati Uniti e Asia.

Sito web www.sabatinocersosimo.com